Domenica, Maggio 28, 2017

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

E luce fu...

  • Numero: 122
  • Lunedì, 26 Gennaio 2015 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Così come un alito di vento la può spegnere, così una piccola speranza la può riaccendere. È la fiamm(ell)a della vita, quella condizione che ci distingue dalla materia inanimata e che, giorno dopo giorno, viene alimentata dall’amore, dal coraggio e dalla generosità. Un dono misterioso e meraviglioso che ci ricorda chi per noi, immolandosi, ha dato la vita: Gesù Cristo. Dalla sua nascita, fatta coincidere con l'istituzione formale della festa liturgica del Natale, il 25 dicembre, prende corpo il cuore…

La gioia di essere bambini

(e di tornarci)

  • Numero: 119
  • Lunedì, 22 Settembre 2014 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tutti i grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano.) Sono queste le parole con cui lo scrittore Antoine de Saint-Éxupery chiude la dedica che apre e segna una delle opere letterarie più toccanti del XX secolo: il Piccolo Principe. Un bambino dai capelli color oro, che vive sull’asteroide B 612 e che vagando per lo spazio affronta il significato dell'amore e dell'amicizia, stupendosi davanti alla stravaganza delle "persone adulte”. Personaggi, che – forse –…

Un tuffo dove l'acqua è più blu

  • Numero: 118
  • Martedì, 08 Luglio 2014 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
 Un tuffo dove l’acqua è più blu niente di più… cantava Lucio Battisti nel 1972. Di anni ne sono passati, ma quel desiderio di lasciarci cullare da un abbraccio celestiale, capace di infondere magicamente gioia e tranquillità, non ci abbandona, soprattutto in vista delle vacanze estive. Proprio di questo colore – intenso, profondo e spirituale – si tingono le pagine del numero di luglio/agosto di Como&dintorni, dedicato all’acqua e a tutte le sue molteplici proprietà: da quelle distensive e terapeutiche,…

Siamo centenari e orgogliosi

Vota questo articolo
(0 Voti)
Como&dintorni compie cento numeri. Un traguardo? Affatto. Un punto di partenza per la nostra-vostra rivista che nella sua veste attuale ha ancora molto, molto da dire a da raccontare. Solo poche righe per parlare di noi e per dire che questo step ci rende tutti tanto orgogliosi: dall’editore alla redazione, dagli agenti pubblicitari e del marketing ai fedelissimi collaboratori, i quali non mancano mai di farci sentire il loro sostegno e proporre idee originali e accattivanti. Grazie a loro, dunque,…

A Natale ci regaliamo un sito tutto nuovo

Vota questo articolo
(0 Voti)
  Sotto l’albero di Natale quest’anno c’è un regalo in più: si chiama www.rivistacomo.it ed è il sito nuovo di zecca del nostro mensile. Realizzato con una grafica moderna e semplice, è finalmente disponibile per tutti i nostri affezionati lettori. Si tratta di un impegno gravoso che l’Editore ha giustamente ritenuto di porre fra le priorità in vista di un 2013 particolarmente ricco di sorprese per la rivista. D’altra parte Como&Dintorni non poteva certo restare a guardare il mondo che…

Graffiti e ville abbandonate

Como sprofonda sempre più giù

Vota questo articolo
(0 Voti)
È un quadro a tinte fosche quello che emerge da questo numero di Como & dintorni. Purtroppo basta guardarsi in giro, camminare per le vie della città, farsi un viaggetto in periferia per rendersi conto di quanto vergognosa sia la situazione. La rivista di marzo punta il dito verso uno specchio che riflette un’immagine desolante e incresciosa, figlia di un cattivo andazzo: quello di abituarsi a tutto senza reagire. Non è il caso della task force che da qualche mese…

Il buon proposito dell'estate

che la città non si isoli sempre più

Vota questo articolo
(0 Voti)
Per la gran parte di noi le vacanze sono ormai alle spalle e hanno lasciato, come sempre, qualche refolo di nostalgia e qualche buon proposito per l’autunno. E anche noi di Como&dintorni ci siamo messi in testa un pensiero particolare che risponde al numero di 160. Vi avevamo detto che la foliazione del numero doppio di luglio-agosto con le sue 160 pagine sarebbe probabilmente stata un’eccezione; in realtà come potete vedere anche settembre è ugualmente corposo e il solco ormai…

Como&dintorni ha tante idee per il 2014

Vota questo articolo
(0 Voti)
  Ci stiamo mettendo alle spalle un altro anno: dodici mesi da ricordare per qualcuno, da dimenticare per altri, nel segno comunque dell’incertezza e della latente precarietà soprattutto per quelle persone - e sono sempre di più - che hanno dovuto fare i conti con la crisi economica e la conseguente perdita del posto di lavoro. Ma ormai ci siamo: Natale è dietro l’angolo e il 2014 sempre più vicino, per cui conviene fare qualche buon proposito affinché l’anno in…

Febbraio 2014

Vota questo articolo
(0 Voti)
Il 2014 inizia, per la nostra rivista, all’insegna dell’inchiesta in un ambito che inevitabilmente tocca tutti, prima o poi: quello della sanità. Un campo delicato per mille ragioni, cominciando dal fatto che l’assistenza sanitaria è un bene primario cui tutti devono poter accedere nel momento del bisogno, per arrivare invece alle tante, troppe inchieste che hanno riguardato strutture pubbliche e private sparse un po’ in tutta Italia. Ma la Lombardia - regione di cui s’è sempre detto essere all’avanguardia nella…

Arriva l'estate e torna la "Cultura del sorriso"...

  • Numero: 117
  • Giovedì, 29 Maggio 2014 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Con la bella stagione il desiderio di stare all’aria aperta e di godere dei primi caldi raggi di sole si fa sempre più forte. Spesso, però, la pigrizia e la cattiva informazione ci obbligano a ripiegare sulle solite passeggiate – a rischio “shopping” – nel centro cittadino o a pochi passi da casa, lasciandoci all’oscuro delle bellezze che nascondono le rive del lago e i paesini dell’entroterra. Il cuore di questo numero è dedicato interamente agli itinerari culturali e sportivi,…

A passeggio tra ville e parchi botanici

  • Numero: 116
  • Venerdì, 02 Maggio 2014 00:00
  • Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Tappa prediletta di nobili e letterati europei, location d’eccellenza di alcune delle più importanti famiglie d'Italia, la Regio Insubrica – dalla Brianza lecchese alla Bassa Comasca fino alle sponde del Lago di Como e al Canton Grigioni – offre a turisti e paesani delle splendide ville che conservano ancora oggi tesori e testimonianze artistiche uniche, circondate da grandi giardini che vantano rare specie botaniche provenienti da tutto il mondo. Troppo spesso affascinati da mete lontane trascuriamo e diamo per scontato…

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR