Mercoledì, Maggio 23, 2018

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Per saperne di piu'

Approvo
Accedi

Accedi

Rovenna, non solo zucche

La Pro Loco prepara la Mostra del presepe

Numero: 102 Domenica, 27 Luglio 2014 00:00
Nel 1992 nasce come comitato di promozione del territorio di Cernobbio e nel 1994 diviene associazione con sette membri esecutivi: questa è la Pro Loco di Rovenna che nel suo Dna ha la promozione del territorio e dei suoi sentieri, delle sue piccole chiese ed il giusto…
Pubblicato in Territorio

Rimessa a nuovo Santa Maria della Fontana

ad Appiano Gentile

Numero: 102 Domenica, 27 Luglio 2014 00:00
  È stata avviata la scorsa estate l’operazione rifacimento del tetto e risanamento del campanile e della facciata della chiesetta di Santa Maria della Fontana, edificio presente in paese sino dal 1653. Senza esitazioni perché stimolato da una donazione anonima, l’intervento sulla più piccola tra le cinque…
Pubblicato in Territorio

C'è un "Giardino" fatto di giovani

che pensa in grande

Numero: 102 Domenica, 27 Luglio 2014 00:00
Si chiamano Simone, Filippo, Matteo, Diego, Maria Cristina, Matteo, Filippo e Matteo. Sono giovani che, come la maggior parte dei loro coetanei, hanno speranze e, nonostante quello che può pensare qualcuno, si impegnano per realizzare i loro sogni. Insieme, questi ragazzi hanno dato vita ad un progetto,…
Pubblicato in Territorio

La Como 2000

questo è il calcio che piace di più...

Numero: 102 Domenica, 27 Luglio 2014 00:00
È una storia che ha radici lontane quella del calcio femminile. Il percorso in salita parte da Milano, quando nel 1930 viene fondato il Gruppo Femminile Calcistico e, riportano i referenti dell’epoca, le giocatrici scesero in campo in sottana al contrario delle colleghe di Germania e Inghilterra,…
Pubblicato in Territorio

Palazzo Scotti:

un Centro studi per la Valle Intelvi

Numero: 102 Domenica, 27 Luglio 2014 00:00
  La Valle Antelama, si sa, è uno scrigno di tesori naturali e culturali. L’aria fresca e pura, forse anche per questo, ha stimolato l’ingegno e la fantasia di molti personaggi che hanno avuto la fortuna di nascervi. Stiamo parlando dei numerosi artisti (architetti, pittori, scultori, stuccatori,…
Pubblicato in Territorio

Cusino difende i suoi tesori

Numero: 101 Martedì, 15 Luglio 2014 00:00
È uno dei più piccoli Comuni della provincia comasca con i suoi 240 abitanti. Posto a quota 850 metri sotto il roccioso monte Pidaggia, più conosciuto proprio come Sasso di Cusino, il paese è la porta di ingresso agli altri tre comuni della Val Cavargna ed ha…
Pubblicato in Territorio

La magia di Pusiano

angolo di Brianza dai toni mitteleuropei

Numero: 101 Martedì, 15 Luglio 2014 00:00
L’immagine consueta del lago di Pusiano, ormai infinite volte proposta e ripresentata, esibisce lo specchio d’acqua con l’isola dei cipressi sullo sfondo del Resegone. Le didascalie puntano sul poeta Giuseppe Parini nato sulla sponda orientale, su Stendhal che ha descritto a lungo questo lago e i suoi…
Pubblicato in Territorio

Rovello Porro

Grigia attesa

Numero: 101 Martedì, 15 Luglio 2014 00:00
È scivolato via il gigante di ferro, dietro l’angolo dove lo sguardo non giunge. Ciò che lascia, è solo la traccia del suo torbido odore di ghisa. L’occhio allora raccoglie la grigia luce, che debole si posa su ogni singola pietra. C’è qualcuno lì, fermo, che consuma…
Pubblicato in Territorio

L’Università della Terza Età

... ha trent'anni

Numero: 101 Martedì, 15 Luglio 2014 00:00
  In questi giorni d’immatricolazioni, test d’ammissione e di code agli sportelli informativi, a Como, un’Università un po’ speciale ha aperto le porte ai nuovi studenti: persone spinte non dalla voglia e dalla necessità di costruirsi un futuro, ma semplicemente dal desiderio di conoscere e stare insieme.…
Pubblicato in Territorio

Nei vicoli di Caglio

un museo a cielo aperto dedicato a Segantini

Numero: 101 Martedì, 15 Luglio 2014 00:00
Da qualche anno il piccolo paese di Caglio ospita un museo davvero particolare, un museo a cielo aperto dedicato ad uno dei massimi esponenti della pittura divisionista italiana: Giovanni Segantini che qui visse nell’autunno- inverno del 1885- 1886, dipingendo uno dei suoi capolavori, Alla stanga. Il quadro…
Pubblicato in Territorio

Ricerca per Numero

Ultimo numero: 143

Numero

Categoria

Accesso Abbonati

COMMENTI

SPONSOR